Tagliolini amatriciana ai tre pomodori
Tagliolini amatriciana ai tre pomodori

Tagliolini amatriciana ai tre pomodori

Questo primo piatto tipico della cucina romana è stato reinterpretato dal nostro Chef Fedele nel formato della pasta, nelle proporzioni e nell’uso degli ingredienti che la compongono. Questo piatto si prepara con pochi ingredienti genuini e grazie a tre tipologie di pomodori ha un gusto davvero speciale.

Per 4 persone
Pronta in 30 minuti più il tempo di preparazione della pasta

Ingredienti

350g farina di semola

150g doppio concentrato di pomodoro

70g acqua

300g pomodoro ciliegino

4 pomodori oblungo

100g guanciale 

pecorino

basilico

sale

pepe nero

olio evo

Procedimento

Se disponete di un’impastatrice mettete nella sua bowl la farina, i 150g di concentrato di pomodoro, 10 g di sale e l'acqua tenendone da parte un po’ da aggiungere se l'impasto risultasse troppo secco.

Azionate la macchina col gancio e fate andare finché non risulti un impasto liscio ben adeso al gancio, ci vorranno circa 10 minuti.

Avvolgete la pasta nella pellicola e fatela riposare per almeno 30 minuti. Tutto questo procedimento di può fare anche a mano.

Tirate fuori la pasta e stendetela con la sfogliatrice o a mattarello dopo averla ben spolverata di semola, dovete tirarla a poco meno di un millimetro, cioè non troppo sottile.

Prendete i fogli di pasta, spolverateli di farina e passateli nel rullo per i tagliolini se avete la sfogliatrice oppure ripiegateli 2 volte su sé stessi e tagliateli al coltello con una larghezza di circa millimetri.

Tagliate il guanciale a striscioline e fatelo poi andare in padella senza aggiungere nulla a fuoco basso finché non sarà croccante. Togliete il guanciale e fatelo riposare su un piatto, tenete da parte la padella col grasso del guanciale.

Tagliate i pomodorini ciliegino a cubetti e metteteli a cuocere nella padella del guanciale con l'aggiunta di un filo d'olio evo, il sale e qualche foglia di basilico.

Incidete i pomodori oblunghi con una croce sulla punta e sbollentateli per 1 minuti, poi passateli in acqua fredda ed eliminate la pelle. Tagliateli poi in 4 spicchi ed eliminate i semi, otterrete 4 petali per pomodoro. Tagliate a striscioline i petali di pomodoro e conditeli con sale, olio e pepe.

Bollite per 2-3 minuti i tagliolini in abbondante acqua salata poi trasferiteli nella padella coi pomodorini, aggiungete metà del guanciale e metà delle striscioline di pomodoro crudo e saltate per un minuto.

Impiattate guarnendo con il resto del guanciale e delle striscioline di pomodoro, qualche scaglia di pecorino e il basilico.

gli ingredienti

Altre ricette

Tagliolini amatriciana ai tre pomodori

Spaghettone, salmone e zucchine

Tagliolini amatriciana ai tre pomodori

Timballo di paccheri con crema di zucca, fiori di zucca, talli e canocchie