Gazpacho
Gazpacho

Gazpacho

Il gazpacho è una zuppa fredda a base di verdure crude, molto apprezzata d'estate. Gli ingredienti principali sono tradizionalmente peperoni, pomodori, cetrioli e cipolla, arricchiti di volta in volta con erbe aromatiche differenti, e pane raffermo ammorbidito in acqua, che rende cremoso il composto.

Per 4 persone
Pronta in 20 minuti più il tempo di raffreddamento

Ingredienti

8 pomodori grappolo maturi

2 peperoni rossi

2 cetrioli

1 cuore di sedano

3 cucchiai di aceto di vino bianco

4 fette di pane (che abbia almeno 2 giorni)

olio evo di buona struttura

sale

origano

Procedimento

Togliete la crosta dal pane, 2 fette mettetele in ammollo con acqua e 2 fette tagliatele a cubetti e conditele con olio sale e origano, poi rendeteli croccanti in padella o in forno.

Incidete a croce un pomodoro, sbollentatelo per un minuto, raffreddatelo in acqua fredda e privatelo di semi e pelle poi fatene una brunoise (cubetti piccoli e regolari). Fate una brunoise anche con il cetriolo e parte del cuore di sedano. Raccogliete tutto in una ciotolina e condite con olio e sale.

Pelate i cetrioli, pulite i peperoni avendo cura di eliminare tutti i semi e le costolature bianche interne, lavate i pomodori e il sedano e tagliate il tutto grossolanamente.

Passate tutte le verdure al frullatore per almeno 5 minuti insieme al pane ammollato e strizzato, al sale e ai 3 cucchiai di aceto. Il composto ottenuto può essere usato in purezza oppure setacciato se lo si vuole più setoso, in ogni caso fatelo freddare in frigo per almeno 30 minuti.

Levate il composto dal frigo e distribuitelo in 4 ciotoline, poi decorate con la brunoise di verdure e i cubetti di pane croccante, infine versate un giro d'olio crudo.

gli ingredienti

Altre ricette

Gazpacho

Risotto alla mela gala, rapa rossa e fonduta di gorgonzola

Gazpacho

Cheesecake Banana